Tratto da Wikipedia (https://it.wikipedia.org/wiki/Rabdomanzia)

La rabdomanzia (dal greco) è una pratica che consiste nel tentativo di individuare acqua o filoni di metalli nel sottosuolo utilizzando uno strumento di legno, generalmente una bacchetta biforcuta, che è utilizzata come amplificatore dei movimenti del corpo generati da supposte radiazioni emesse dall’oggetto ricercato. Chi usa questa pratica è chiamato rabdomante.

Se sei finito in questa pagina ti possiamo dare alcune ulteriori informazioni:

    1. La Rabdomanzia funziona, ma non al 100%. Le percentuali in effetti di ritrovamento dell’acqua usando questa tecnica antica vanno dal 30% al 45%.
    2. Il nostro strumento ha una percentuale di riuscita del 95%.

Per maggiori informazioni puoi contattarci o telefonarci al +(39) 351.001.2837.